Verza saltata con le patate

Vota questo articolo
(0 Voti)
Verza saltata con le patate

Un contorno invernale gustoso e versatile.

Scottate velocemente in acqua salata le foglie di verza pulite delle "coste" più dure, poi lessate le patate.

Scaldate in una padella aglio e rosmarino su olio sale e pepe a piacere.

Tagliate al coltello la verza, poi spadellatela assieme alle patate fino ad amalgamare i sapori e ultimare la cottura.

Un ottimo contorno, ma anche un buon ripieno per piadine o panini, oppure una base per realizzare delle polpette vegetali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.