Orecchiette con le cime di rapa

Vota questo articolo
(0 Voti)
Orecchiette con le cime di rapa

Un classico, ma non per questo un piatto complesso o scontato.

Scottate le cime di rapa in acqua salata, quindi scolatele (tenendo da parte dell'acqua di cottura) tagliatele al coltello quindi saltatele con aglio tagliato grossolanamente e peperoncino (opzionale).

Scolate la pasta al dente e saltatela ultimando la cottura con l'acqua di cottura delle cime di rapa.

In questo caso permettetevi uno stravizio, la cima di rapa da il meglio se ben condita con dell'olio a crudo e se durante la cottura non siete stati troppo risicati con il sale, in questo caso meglio salare normalmente e non sciapo (l'eccesso mai...)

Noi le adoriamo, amare al punto giusto e saporitissime.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.