Pasta cavolfiore, porro e olive nere

Vota questo articolo
(0 Voti)
Pasta cavolfiore, porro e olive nere

Una variazione della tipica ricetta che usiamo di solito, in inverno ci piace "abusare" del porro, dolce e delicato da una marcia in più ai piatti in cui viene impiegato, sia lasciandolo croccante, che stracuocendolo e facendolo trasformare in una cremina che avvolge gli altri ingredienti.

La ricetta si scrive da sola, porro a rondelle, cavolfiore tagliato grossolanamente, olive nere, e alla fine pomodori pachini, lasciati andare in padella (con il coperchio e un pò d'acqua) fino a raggiungere le consistenze desiderate, poi saltati assieme alla pasta.

Il porro dona dolcezza, le olive nere sapidità, i cavolfiori e i pomodorini bilanciano il tutto...

Erano talmente buoni che per poco non riuscivo a fare la foto!!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.