Piadina con verza saltata con patate e pachino

Vota questo articolo
(0 Voti)
Piadina con verza saltata con patate e pachino

Da quando panifichiamo a casa praticamente non arriva quasi niente di pronto da fuori, anche le piadine sono un gusto tutto fatto in casa, in questo caso si tratta di una piadina semiintegrale realizzabile con eccessi di pasta madre o direttamente da impasto, posteremo in futuro la ricetta derivata dalle tante reperibili su internet.

Il condimento è semplice, ed abbondante.....

Lessare le foglie di verza e la patata a dadoni, tagliare la verza finemente al coltello e poi saltarla con le patate in un soffritto d'olio e rosmarino, sale e pepe.

Farcire la piadina aggiungendo pomodori pachino crudi tagliati a metà e delle sottili linguette di scamorza (o dei wurstel vegetali, o quello che vi viene in mente...)

Far cuorcere in forno per il tempo necessario a sciogliere il formaggio.

Attenti a non ustionarvi!!!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.